• English Italian

Nuova realtà imprenditoriale per il manager Angelo Casartelli: navette Sundeck Yachts

“Supportato dalla mia esperienza imprenditoriale in altri settori di attività, ho deciso di dare vita ad una realtà industriale nel comparto nautico, con l’obiettivo di sviluppare e realizzare un nuovo progetto di navette a motore di fascia medio alta da 17 a 25 metri, costruite interamente in Italia”.
Così Angelo Casartelli dichiara in questa intervista realizzata in occasione del 54° Salone Nautico Internazionale di Genova, presentando la Sundeck Yachts: una nuova realtà nel settore nautico, di cui Casartelli è Presidente ed Amministratore.
“Il nuovo progetto – prosegue ancora – si avvale della stretta ed esclusiva collaborazione della Zuccheri Yacht Design di Maurizio Zuccheri, a cui è stato affidato lo studio del design e l’engineering di tutti i modelli”.

Quali sono le caratteristiche che contraddistinguono questo nuovo progetto:
“Con questo nuovo progetto, esprimiamo la nostra interpretazione della navetta, attraverso un design ricercato e ricco di stilemi contemporanei dal fascino “made in Italy”, con grandi spazi confortevoli da vivere sia negli ambienti interni che esterni, con finiture lussuose e raffinate, curate artigianalmente dalla maestria di eccellenze italiane.
Non solo stile, ma anche contenuti tecnologici: dallo studio al computer delle linee d’acqua della carena dislocante/planante, all’impiantistica di bordo, ai moderni processi produttivi tra cui le stampate in infusione della vetroresina, che permettono di risparmiare circa il 25% di peso del materiale composito stampato, mantenendo invariata la resistenza strutturale; lo studio delle navette, è stato sviluppato per soddisfare il progetto in categoria “A”.
Lo scafo è caratterizzato dal disegno della prua a “coltello”, con le linee d’acqua della carena dislocante/planante accuratamente studiate per navigare in dislocamento intorno agli 8-10 nodi, mantenendo bassi consumi per crociere a lungo raggio, ma con la possibilità di spostarsi velocemente in assetto di planata con velocità massima intorno ai 25 nodi.
Coerenti con il concetto di prodotto “made in Italy”, le navette sono motorizzate con una coppia di entrobordo diesel dell’italiana FPT Industrial; la trasmissione è in linea d’asse.
Un altro concetto che caratterizza il progetto Sundeck Yachts, è la fornitura di serie della completa predisposizione degli optional, agevolando l’armatore nel poterne eseguire l’installazione in qualsiasi momento, in funzione delle proprie necessità. Un esempio è l’impianto della climatizzazione: la barca viene realizzata con tutte le condotte e le predisposizioni per l’aria condizionata negli ambienti di bordo; sarà poi l’armatore a scegliere quale potenza del climatizzatore installare tra le opzioni disponibili.
Con lo stesso concetto la sala macchine è stata progettata con gli spazi definiti e ben organizzati per poter alloggiare gli apparati degli impianti in opzione, tra cui lo stabilizzatore giroscopico MC2, che viene montato in un’apposita sede tra i longheroni strutturali dello scafo.
Le navette sono equipaggiate con la cabina marinaio disposta a poppa,  accessibile con una comoda porta ricavata nello specchio di poppa.
La cabina marinaio è dotata di bagno in locale separato, dove è possibile installare anche una lavatrice con asciugatrice. La plancetta poppiera è disponibile in due misure e può essere dotata di movimento travel lift per l’immersione, in modo da agevolare le attività di balneazione, oltre all’alaggio di un tender o di una moto d’acqua”.

L’armatore di un Sundeck Yachts, può personalizzare la propria imbarcazione?
“Le nostre navette sono studiate per avere massima libertà di customizzazione in modo da soddisfare le esigenze di ciascun armatore.
Ovviamente non è possibile modificare la carena e le parti strutturali dell’imbarcazione.
Insieme al nostro architetto, oltre alla scelta dei tessuti, delle essenze dei legni e delle finiture degli arredi, l’armatore può personalizzare gli ambienti en plein air e i layout degli allestimenti del salone principale e  della zona notte nel lower deck.
E’ possibile, ad esempio, optare per la cabina armatoriale disposta a tutto baglio, oppure suddividere lo spazio del lower deck fino ad un numero di quattro cabine doppie e tre bagni per il 550, e di cinque cabine doppie con cinque bagni per il 700.
L’armatore può realizzare un layout in linea con le proprie esigenze, allestendo ad esempio un angolo office al posto di una cabina, oppure inserendo una sauna al posto di un bagno.
Il cliente può scegliere le varianti cromatiche delle tappezzerie e degli arredi, oltre alle tinte della sovrastruttura e dello scafo. In esposizione al Salone Nautico abbiamo proposto due soluzioni cromatiche per il modello del 550: una con scafo e tuga di colore bianco, e l’altra con lo scafo blu rifinito con capodibanda in teak”.

Il Sundeck 550, navetta di 17 metri di lunghezza e 4,90 metri di larghezza viene proposta con una coppia di entrobordo diesel FPT N67-450, mentre il 700, di 21 metri di lunghezza ed un baglio di 5,95 metri monta una coppia di entrobordo diesel FPT C13-825.
Nel corso della stagione 2015 è previsto il lancio dell’ammiraglia Sundeck Yachts: la navetta 850 di 25 metri.

Sundeck Yachts srl
Via Sandro Pertini 119 – 61122 – Pesaro (Pu) Italy
Ufficio: +39.0185.044781 – Edoardo Mancini +39.388.6224299 – Massimo Cristalli +39.334.7138795
www.sundeckyachts.com
info@sundeckyachts.com

Chi siamo

Mondo Barca Market è il punto di riferimento del diportista. Online ed in edicola in tutta Italia con le migliori occasioni del mercato e con le ultime news del mondo della nautica.


Indirizzo: Via dei Lecci, 26, 00062 Bracciano (RM)
Tel/Fax: +39 06 99806045
Email: info@mondobarcamarket.it

Newsletter

Accetto la privacy