• EnglishItalian

Riscaldamento globale e specie tropicali: come cambia il nostro mare

Il nostro mare e le specie che siamo abituati a pescare stanno cambiando velocemente, a causa dei rapidi cambiamenti climatici e all’avanzare di specie esotiche ad affinità tropicale. Vediamo cosa ci racconta l’istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale (ISPRA), partner scientifico di un progetto Europeo per guidarci attraverso l’era dei cambiamenti climatici in atto.

Leggi di piú …

Barracuda dalla barca

Estate, tempo di sole, di mare e di vacanze ma è anche il periodo migliore per insidiare da terra e dalla barca un grande predatore del sottocosta: il barracuda. Ormai è appurato che le pescate migliori sono sempre quelle che si organizzano all’ultimo istante, che partono con la canonica telefonata all’amico di mille avventure che non ti lascia nemmeno finire la domanda “andiamo a pesca” che già ti schiocca un bel si dall’altro capo del telefono così in meno di mezz’ora ci si ritrova seduti sulla barca pronti a lasciare gli ormeggi verso una nuova avventura di pesca.

Leggi di piú …

Gommoni in altura

Le discipline come l’altura erano un tempo appannaggio solo delle barche o meglio di grossi fisherman con motori diesel rumorosi e con l’obbligo di avere a bordo sempre e comunque i divergenti. L’evoluzione dei gommoni moderni e soprattutto la grossa presenza sul mercato di utili accessori ha aperto la strada del big game anche ai gommoni, che possono diventare, vere macchine da guerra per questa disciplina.

Leggi di piú …

A caccia di relitti

“Immagina…puoi!”, era lo spot di una nota marca di televisioni qualche anno fa, e per descrivere quello che è realmente una pescata mirata addosso ad un relitto non mi viene in mente una frase migliore. Mirata, sì mirata, perché avvalendosi di sofisticata elettronica di bordo, tutto ciò che si poteva un tempo sognare e tentare oggi è realtà.

Leggi di piú …

Sorprese d’estate

Acqua calma, una leggera brezza spazza appena la superficie, i gabbiani che fino ad un attimo prima volavano in quota, si abbassano all’improvviso sull’acqua, pescetti che saltano impazziti. Come gestire una situazione del genere? Come non farsi cogliere impreparati durante una delle classiche gite fuoriporta?
Leggi di piú …

Notte da Totani

Estate, voglia di mare, vacanze e divertimento. Voglia anche di refrigerio per sfuggire, solo per un attimo, al caldo afoso. E allora perché non concedersi una o più nottate tra amici alla ricerca dei totani estivi che, complice il surriscaldamento del mare, compiono veri e propri raid notturni in caccia di prede risalendo dalle profondità marine fino a quasi sotto la superficie.Leggi di piú …

Un bolentino… non poco profondo

La calura “estiva” di questa cortissima e caldissima primavera appena conclusa, ha portato gli sparidi rosa a spostarsi prima del previsto in acque meno profonde, è il momento di iniziare a pensare al bolentino di medio fondale.

Leggi di piú …

Tentazione relitto

Affrontare una battuta di pesca sui relitti, che sia bolentino o traina non è cosa per niente facile. Dovremo valutare e capire, anche tramite l’ausilio di una carta nautica aggiornata, se quel posto è praticabile o meno. Non sottovalutiamo il fatto di avere sotto di noi imponenti navi che, oltre ad essere lunghe sono anche altissime. Poniamo l’esempio della nave cisterna Haven affondata al largo di Genova diversi anni fa a causa di un incendio. La stessa, divisa in due tronconi, si trova ad una profondità di 80 metri, ma il castello con il fumaiolo, che è stato opportunamente tagliato, si trova solamente a 25 metri sotto il livello del mare (il secondo pezzo è scivolato fino ad una profondità di oltre 400 metri).

Leggi di piú …

Almeno una volta nella vita

L’oceano, la grande distesa blu che ha sempre ispirato scrittori ed avventurieri del mare, con le sue profondità abissali, un posto dove poter incontrare gli ultimi giganti, gli ultimi veri pesci no-limits. Ed é pesca estrema quella che vogliamo raccontarvi questo mese, un’avventura che almeno una volta nella vita di un pescatore, andrebbe vissuta.

Leggi di piú …

Sicurezza in pesca… prevenire sempre

Nella mia carriera di pescatore mi sono purtroppo trovato in alcune situazioni spiacevoli di cui ogni pescatore o diportista farebbe volentieri a meno ma che nella vita prima o poi capitano, soprattutto se si dimenticano i noiosi controlli di routine. E’ sempre consigliabile avere a bordo tutta una serie di accessori che possano venire utili soprattutto in caso di “pescate inopportune”, vedi ad esempio quando tra un lancio e l’altro a spinning, quando sei in piena frenesia da mangianza, ti dimentichi del compagno a bordo e lo peschi. Personalmente penso di aver tolto almeno una dozzina tra ami e ancorette conficcate tra mani, braccia e testa di amici che a bordo delle loro barche si sono pescati l’un l’altro. Sicuramente in tanti penserete che una cosa del genere è praticamente impossibile, ma garantisco che è più facile di quanto possiate pensare. Quindi una dotazione tra pinze, tronchesi e una bella valigetta con kit di pronto soccorso sarà assolutamente necessaria per affrontare le piccole e grandi emergenze della vita di bordo tra pescatori. Ma se a pesca andiamo spesso da soli quali sono gli accessori indispensabili da installare a bordo? Vediamoli insieme.

Leggi di piú …

Chi siamo

Mondo Barca Market è il punto di riferimento del diportista. Online ed in edicola in tutta Italia con le migliori occasioni del mercato e con le ultime news del mondo della nautica.


Indirizzo: Via dei Lecci, 26, 00062 Bracciano (RM)
Tel/Fax: +39 06 99806045
Email: info@mondobarcamarket.it

Newsletter

Accetto la privacy