• EnglishItalian

Tutte le declinazioni della nautica, 30 anni di SNO Yachts

Trent’anni di successi costellati da scommesse imprenditoriali coraggiose, all’avanguardia e soprattutto sempre vinte: è SNO Yachts, dove la nautica in Sardegna ha trovato il suo punto di riferimento. Un polo nautico di eccellenza che in questi 30 anni di storia si è continuamente rinnovato, fino ad offrire oggi tutti i servizi che l’indotto nautico può immaginare: dalla cantieristica, alla produzione di una linea di gommoni, i Novamarine; dal refitting al refurbishing, ossia il totale rifacimento degli interni degli yacht; dalla rappresentanza italiana ed europea di grandi brand internazionali che ad oggi sono Fairline e Viking Yachts, fino ad arrivare al charter.

Nell’88 ho fondato io la società – ci dice AndreaPirro, oggi socio insieme a fratello Francesco – mio fratello era ancora piccolo, ciononostante già nel 1990 è venuto a lavorare con noi. In quel periodo avevamo la gestione di un ormeggio a Puntaldia e il nostro core business era quello, mentre a Olbia avevamo un cantiere di cui poi iniziò ad occuparsi Francesco”.

Questi gli esordi della società che ha potuto contare su un’intuizione davvero lungimirante: aver visto le potenzialità della Sardegna nel campo nautico, un territorio di grande fascino, un mare tra i più belli al mondo e spazi da rispettare e sfruttare per il comparto, divenuto così essenziale per l’economia dell’isola. “Dobbiamo sempre ricordarci da dove si parte – spiega ancora Andrea Pirro – tanto che il ricordo diPuntaldia ed il primo cantiere di Olbia sono le uniche foto che tengo esposte nel mio ufficio, per ricordarmi da dove siamo partiti, dove siamo arrivati e dove siamo diretti: poter continuare ad offrire servizi di altissimo livello”.

Due i cantieri sui quali possono contare: quello di Via Indonesia e quello di Via Madagascar, entrambi con numeri incredibilmente importanti. Il primo è principalmente dedicato al service di Mega Yachts fino a 70 metri, che conta una struttura imponente con un piazzale di 32.000 metri quadri, un rimessaggio di 27.000 mq, una banchina di ormeggio di 580 mt per 50 posti barca fino a 70 mt, 1.600 mq di uffici, 2 bacini di alaggio e varo fino a 70 mt, una sala di verniciatura a temperatura controllata per scafi fino a 35 mt ed un magazzino ricambi da 1.200 mq.

E’ qui che le sapienti mani di ingegneri, artigiani specializzati, ufficio tecnico, coadiuvate dall’aiuto di attrezzature tecnologicamente avanzate, offrono servizi di eccellenza al comparto degli yachts da 55 piedi a 70 metri, movimentati da un travel lift da 820 tonnellate e uno da 160, una gru per alaggio fino a 20 tonnellate, ben 5 carri ponte per imbarcazioni fino a 20 tonnellate e 6 carrelli idraulici da 20, 40, 60, 160, 350, 800 t.

I numeri del Cantiere di Via Madagascar sono altrettanto importanti: questo settore è predisposto per il service ed il rimessaggio di imbarcazioni fino a 53 piedi e vi sono situati diversi reparti come la carpenteria, la falegnameria, la tappezzeria, la carpenteria metallica, la verniciatura, un’officina meccanica e una elettrica. Un piazzale di 4.500 mq, ed inoltre un rimessaggio pian terreno di 3.300 mq e rimessaggio a soppalco di 1.850 mq, una banchina di ormeggio da 80 mt lineari e un magazzino ricambi da 200 mq.

 


Il cantiere può, inoltre, contare su diverse attrezzature come: la gru elettrica per alaggio imbarcazioni fino a 40 tonnellate, 2 carrelli idraulici per movimentazione barche fino a 20 tonnellate e 2 carri ponte per alzare barche fino a 10 tonnellate. Non solo service, ma anche un cantiere nautico di rilevanza internazionale, la Novamarine: battelli caratterizzati da tubolari pieni, perfetti per essere impiegati nel settore professionale e militare, oltre che per il diportista alla ricerca di gommoni ad alte prestazioni, che garantiscano sicurezza e divertimento.

“Per le loro caratteristiche di performance sono state destinate al settore militare, e particolarmente apprezzati negli Emirati Arabi dove – ci dice ancora Andrea Pirro – guardano più alla qualità di un prodotto e non il suo costo”. Battelli di derivazione militare che provengono dall’esperienza che la Novamarine, nella precedente proprietà, aveva avuto con i Navi Seals, “che, pensi – prosegue ancora Pirro – gettavano questi gommoni in mare direttamente dagli elicotteri. Noi abbiamo preso la Novamarine ed adattato i battelli anche al diporto, ma consideri che sono indistruttibili, piccoli carri armati che galleggiano”.

La gamma Novamarine include 5 linee: i Black Shiver, punta di diamante della produzione, perfetto supporto per maxi yachts e per i viaggi più lunghi; i Novamarine HD sono invece battelli semi professionali Heavy Duty; la terza linea si chiama Novamarine RH e sono imbarcazioni pneumatiche semiprofessionali dal tubolare classico; Professional è invece la linea dedicata specificatamente al campo professionale, ed infine la linea Tender, perfetta per l’interno garage di maxi yachts.

“La produzione avviene completamente a mano e realizzata da personale specializzato e qualificato. Ogni battello può essere personalizzato, ma ciò che rende diversi i Novamarine da ogni altro battello pneumatico sul mercato è la particolare conformazione dei tubolari. I tubolari sono pienici spiega ancora Andrea Pirro – realizzati con un particolare materiale espanso il quale permette una modellazione perfetta. La grande differenza con i tubolari ad aria è che i nostri non si bucano e non si sgonfiano”. Il loro pescaggio particolarmente basso è ciò permette di raggiungere i posti più nascosti e selvaggi della costa, potendo praticamente arrivare quasi a riva. “Per il settore militare – prosegue poi Pirro – dovevamo essere in grado di fornire un battello sicuro che potesse fronteggiare anche il mare forza 8 e che, quindi, si riuscisse a svuotare in due secondi. Ci siamo riusciti, realizzando un battello praticamente inaffondabile”.

In un’azienda che in 30 anni è cresciuta in modo esponenziale moltiplicando impiegati, servizi, competenze, spazi, manca però di abbracciare un ultimo settore: la vela. “È il nostro sogno – ci confessa Pirro – ce ne occupiamo attraverso il rimessaggio, ci piace seguire il mondo della vela, ma se dovessi consigliare una barca a vela da acquistare non ne sarei in grado, e la filosofia, qui è quella di fare bene le cose che sappiamo fare”.

SNO YACHTS 
Tel. +39 0789 5502
www.snoyachts.it

Chi siamo

Mondo Barca Market è il punto di riferimento del diportista. Online ed in edicola in tutta Italia con le migliori occasioni del mercato e con le ultime news del mondo della nautica.


Indirizzo: Via dei Lecci, 26, 00062 Bracciano (RM)
Tel/Fax: +39 06 99806045
Email: info@mondobarcamarket.it

Newsletter

Accetto la privacy