• EnglishItalian
Guardia Costiera

Le principali sanzioni per le unità da diporto

Proprio come accade agli automobilisti, capita ai diportisti di commettere infrazioni. In questi casi, la Guardia Costiera procede all’irrogazione di una sanzione amministrativa, spesso di carattere pecuniario – anche se non mancano sanzioni accessorie.

Guardia Costiera

Vediamo insieme quali sono le 10 infrazioni più comuni e le sanzioni che le accompagnano. 

 

INFRAZIONE

SANZIONE AMMINISTRATIVA

MINIMO

MASSIMO

Mancato rispetto del limite di navigazione dalla costa

  • Natanti da diporto
  • Imbarcazioni e navi da diporto
 

 

€ 103

€ 207

 

 

€ 516

€ 1033

Mancanza della patente dove richiesta

  •  Natanti da diporto
  •  Imbarcazioni e navi da diporto

    Sanzione accessoria: Sospensione della patente
 

€ 2066

€ 4132

 

€ 8263

€ 16526

 

Guida con patente nautica scaduta

€ 207

€ 1033

Mancato rispetto distanza di sicurezza boa sub € 207

€ 1033

Pesca sportiva con attrezzi non consentiti

€ 1000

€ 3000

Violazione di aree marine protette non segnalate

€ 200

€ 1000

Mancato rispetto delle dotazioni minime di sicurezza e dei mezzi di salvataggio

  • Natanti da diporto
  • Imbarcazioni e navi da diporto
 

€ 103

€ 207

 

 € 516

€ 1033

Comando di unità in stato di ebbrezza

  • Tasso alcolemico tra 0,5 e 0,8 g/l
    Sanzione accessoria: sospensione della patente nautica da 3 a 6 mesi
  • Tasso alcolemico tra 0,8 e 1,5 g/l
    Sanzione accessoria: sospensione della patente nautica da 6 mesi a 1 anno
  • Tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l
    Sanzione accessoria: sospensione della patente nautica da 1 a 2 anni. La patente è revocata se sono commesse ulteriori infrazioni nel corso del biennio.Le sanzioni sono raddoppiate per le navi da diporto.
    Le sanzioni sono aumentate da 1/3 alla metà se l’infrazione è commessa tra le 22 e le 7.
 

 

€ 2755

 

 

€ 3500

 

 

€ 5000

 

 

€ 11017

 

 

€ 12500

 

 

€ 15000

Mancanza di copertura assicurativa

Sanzione accessoria: sequestro dell’unità

 € 2066

€ 8263

Certificazione di sicurezza scaduta o mancanza di certificazione 

  • Importo previsto per i natanti da diporto

€ 207

€ 50

€ 1033

€ 500

E’ bene ricordare che tali sanzioni si applicano solo ove l’infrazione sia stata commessa in acque italiane: al di fuori dei confini statali operano, infatti, altre autorità ed altre normative.

Fonte:

http://www.guardiacostiera.gov.it

Chi siamo

Mondo Barca Market è il punto di riferimento del diportista. Online ed in edicola in tutta Italia con le migliori occasioni del mercato e con le ultime news del mondo della nautica.


Indirizzo: Via dei Lecci, 26, 00062 Bracciano (RM)
Tel/Fax: +39 06 99806045
Email: info@mondobarcamarket.it

Newsletter

Accetto la privacy