• English Italian
valerio rivellini

Innovazione e creatività: Valerio Rivellini presenta il Velar 70

Ingegnere creativo con una grande passione per il mare, Valerio Rivellini ha un talento naturale che ha espresso nella nautica in imbarcazioni futuristiche, dal design accattivante, con un perfetto equilibrio tra design e comfort.

Specializzato in yacht design, engineering, refitting e materiali compositi, Valerio Rivellini nasce a Napoli nel 1978, dove sin da giovane partecipa alle prime regate in classe Optimist e successivamente in quella Laser. In seguito diventa istruttore, a soli 19 anni skipper e inizia gli studi di ingegneria navale. Subito dopo la laurea, inizia a collaborare con importanti cantieri italiani con cui disegna imbarcazioni sia a vela che a motore.

Non solo nautica: Rivellini progetta anche nell’industrial e car design, spaziando dalla realizzazione di macchine da lavoro alla bicicletta in legno lamellare e carbonio.
Importanti le collaborazioni con il Cantiere Mimì, con cui ha progettato eleganti gozzi, e il cantiere Evo Yachts, con cui si è distinto per aver inventato una nuova tipologia di imbarcazioni.

Sempre per Evo Yachts ha firmato l’Evo R4, il tender Evo T2 e l’Evo R6, ultimo originale e innovativo modello presentato allo scorso Cannes Yachting Festival, dove si è aggiudicato il Cannes Yacht Trophy 2019 per il miglior design esterno.

Evo R6

Ogni suo progetto è una nuova sfida per osare dal punto di vista estetico, senza tralasciare l’innovazione tecnologica e la cura di ogni dettaglio. Originale e creativo, Valerio Rivellini ha un’inventiva fuori dal comune: ogni lavoro è la fusione tra design e ingegneria, frutto di un equilibrio perfetto tra modernità e tradizione.

L’ultimo progetto è il rivoluzionario concept di 21,50 metri, uno yacht dislocante dal design interno minimalista e raffinato: il Velar 70.

Questo modello incarna l’indole velistica e motoristica di Rivellini: una barca ideale per una navigazione in totale comfort, ma pensata con consumi ridotti.

“Quando inizio a dedicarmi a un progetto – ha dichiarato Valerio Rivellini – penso a cosa può rispondere al meglio alle esigenze dell’armatore a cui si rivolge, senza limitare la creatività all’interno di parametri precostituiti. Rifletto su quali sono le emozioni che un certo tipo di armatore vuole vivere a bordo. In un certo senso il mio obiettivo è fare in modo che il suo sogno sia realizzabile.

Vivere il mare è un concetto in costante evoluzione e io desidero adattare il mio lavoro ai trend che più mi affascinano. L’obiettivo in questo caso è permettere all’armatore di coccolarsi con una navigazione dislocante, quindi lenta ed economica, godendo del piacere di andare per mare senza l’impegno di una navigazione a vela. In questo progetto mi sono chiesto inoltre: perché non sfruttare i vantaggi degli spazi di due tipi di yacht, a livello di ambienti interni ed esterni, per creare una nuova tipologia di barche? In questo senso Velar 70 rappresenta una owner’s boat, costruita completamente intorno all’armatore”.

Velar 70 ha un design essenziale con comodi spazi all’aperto e interni raffinati. La particolarità di questo concept sono i grandi timoni a ruota, che danno all’armatore la sensazione di navigare in barca a vela, insieme alla postazione di guida all’interno della tuga, dotata di joystick drive per le manovrare più difficili. Questa imbarcazione può inoltre trasformarsi in open, grazie alle vetrate che scompaiono completamente.

“L’armatore per il quale è stato pensato Velar 70 – continua Rivellini – è una persona che ama vivere il mare a 360 gradi, per godersi lunghi aperitivi a bordo, alternando la condivisione al silenzio“.

Un’imbarcazione attenta all’evoluzione del mondo nautico, non legata alle prestazioni e ai tempi per raggiungere una meta, ma per una navigazione in totale comfort, per vivere l’esperienza di stare in mare.
Tutti gli ambienti sono progettati per lunghe permanenze a bordo. Il layout interno ha quattro cabine composte da un’armatoriale con un salotto vista mare a poppa, la vip posta a prua e due cabine doppie per gli ospiti, per un totale di otto posti letto.

“A seconda delle funzioni e delle caratteristiche richieste – ha dichiarato Rivellini – saranno usati i materiali opportuni: dalla vetroresina al carbonio, dall’acciaio all’alluminio, dalla pelle al vetro. Scopo fondamentale è quello di puntare alla leggerezza, alla miglior efficienza e al minor peso possibile. L’utilizzo di materiali riciclabili e la scelta di impiegare motori piccoli, con una riduzione del consumo, sono inoltre dettati dall’attenzione verso l’impatto ambientale“.

La propulsione è affidata a una coppia di motori Volvo Penta IPS 650 con cui Velar 70 può raggiungere una velocità di crociera di circa 16 nodi.
Un prodotto innovativo pensato per il mercato nautico: Velar 70 può conquistare diversi armatori, sia a livello tipologico (famiglie o giovani single), sia come provenienza geografica.

Rivellini Yacht Design
Tel. +39 081 0320679
www.rivellini.it
info@rivellini.it

Chi siamo

Mondo Barca Market è il punto di riferimento del diportista. Online ed in edicola in tutta Italia con le migliori occasioni del mercato e con le ultime news del mondo della nautica.


Indirizzo: Via dei Lecci, 26, 00062 Bracciano (RM)
Tel/Fax: +39 06 99806045
Email: info@mondobarcamarket.it

Newsletter

Accetto la privacy