• English Italian
Garmin Marine Roma per due

Garmin Marine Roma per due: riparte la grande vela d’altura italiana

E’ la classica regata di primavera organizzata dal Circolo Nautico Riva di Traiano e valida (con il coefficiente più alto) per il Campionato Italiano Offshore dell’UVAI: riparte ad aprile la Garmin Marine Roma per due.

Una regata attesa

Con gli eventi sospesi causa Covid l’aspettativa e l’attesa si fanno fibrillanti, la voglia di scendere in acqua è tanta e fomentata dalla splendida edizione del Vendée Globe che tutti stanno ancora seguendo, impreziosita dall’ottima performance di Giancarlo Pedote che, con il suo ottavo posto, ha realizzato la miglior prestazione italiana di sempre.

Le parole del presidente del CNRT Alessandro Farassino

“Ne siamo particolarmente orgogliosi – commenta il presidente del CNRT Alessandro Farassino – e gli facciamo tutti i nostri complimenti per la sua splendida prestazione. Giancarlo ha partecipato alla Roma per 1 nel 2016 e, come lui, tanti grandi velisti oceanici italiani e non, presenti e passati, hanno regatato in questa nostra difficile regata. Giovanni Soldini, Isabelle Autissier, Andrea Mura, Vittorio Malingri, Matteo Miceli, Ambrogio Beccaria, Alberto Bona, Gaetano Mura. E sicuramente ne scordo alcuni! E, per citare ancora chi il Vendée Globe lo ha corso, c’è sempre da togliersi il cappello davanti a Pasquale De Gregorio che questa regata l’ha inventata!”

Garmin Marine Roma per due

La regata Garmin Marine Roma per due

539 miglia in totale, partenza il 10 aprile alla volta di un primo cancello a Ventotene per poi dirigersi verso Lipari, da lasciare a sinistra, e rientrare con rotta libera fino a Riva di Traiano. La regata può essere corsa in solitario (Roma per 1), in doppio (Roma per 2) in equipaggio (Roma per tutti).

La regata Riva per 2/Riva per Tutti

Sempre il 10 aprile partirà anche la Riva per 2/Riva per Tutti, regata di 218 miglia che parte da Riva di Traiano e alla volta del periplo dell’isola di Ventotene, che viene lasciata a dritta per rientrare verso Riva di Traiano. Le rilevazioni dei passaggi saranno effettuate dal Circolo Velico Ventotene, da anni impegnato nella grande altura con la splendida regata Carthago Dilecta Est.
“Lo scorso anno abbiamo avuto un’edizione molto travagliata – commenta ancora il presidente Farassino – non solo per il Covid, che ha fatto slittare la regata a fine settembre, ma anche per il meteo che ha riservato molte sorprese. C’è attesa, e le iscrizioni sono già arrivate fin dal primo giorno di pubblicazione dei bandi. Speriamo in un’edizione ricca di partecipazioni che possa farci dimenticare le privazioni di quest’anno. Noi apriamo la stagione della grande altura e spero che, come d’abitudine, tutte le barche migliori che partecipano al Campionato Italiano Offshore di FIV e UVAI saranno sulla linea di partenza per accaparrarsi punti importantissimi per la vittoria finale”.

Il Tracking

Le zone di interdizione alla navigazione davanti a Ladispoli e Nettuno/Torre Astura da sempre sono difficili da gestire ed anche pericolose, perché  utilizzate come poligono di tiro dal Ministero della Difesa pertanto si avrà un valido supporto dal Tracking certificato dalla YBTracking con la garanzia, da parte della società inglese, di uno scostamento massimo certificato dei dati di circa 11 metri. Ogni barca potrà verificare la propria traccia e, se necessario, correggere un eventuale errore, dato che saranno anche evidenziate le zone interdette, così come potrà verificare la posizione di tutti i competitors.

Le iscrizioni sono già aperte ed è possibile scaricare on line il modulo, così come il bando di regata, sul sito del CNRT

www.cnrt.it

Chi siamo

Mondo Barca Market è il punto di riferimento del diportista. Online ed in edicola in tutta Italia con le migliori occasioni del mercato e con le ultime news del mondo della nautica.


Indirizzo: Via dei Lecci, 26, 00062 Bracciano (RM)
Tel/Fax: +39 06 99806045
Email: info@mondobarcamarket.it

Newsletter

Accetto la privacy