• English Italian

Dolceriva, l’ultima novità in casa Riva: l’intervista a Officina Italiana Design

Un open di 48 piedi dal design inedito, che strizza l’occhio alle tendenze contemporanee, pur rimanendo fedele all’eleganza senza tempo del marchio Riva. Officina Italiana Design, artefice dell’intera flotta da oltre 25 anni, reinterpreta le suggestioni provenienti dal settore dell’automotive secondo gli stilemi dello storico cantiere di Sarnico. Il risultato è un’imbarcazione dal profilo lussuoso e sportivo, caratterizzata da dettagli ben congegnati e innovativi, che inaugurano una nuova era e al contempo richiamano l’iconica tradizione Riva.

“Il Dolceriva è l’evoluzione naturale del Rivarama, ma con un gusto più contemporaneo e dimensioni più grandi”. Mauro Micheli, alla guida di Officina Italiana Design insieme a Sergio Beretta, ci illustra così l’ultima creazione del cantiere di Sarnico, nata dalla collaborazione con Direzione Engineering Ferretti Group e Comitato Strategico di Prodotto.

Lunga 14,92 metri per un baglio massimo di 4,26 metri, questa imbarcazione si distingue per le sue linee moderne ed essenziali. “Abbiamo cercato di pulire il più possibile le forme – spiega Micheli – e ci siamo riusciti attraverso due segni grafici: il taglio della vetrata a scafo, che dà vita a un sistema innovativo di accoppiamento tra scafo e coperta, e il parabrezza che presenta una leggera contro-curvatura a prua”. Una caratteristica, quest’ultima, destinata a diventare un vero e proprio stilema del marchio Riva.

dolceriva

“Può sembrare una banalità, ma con questi segni grafici non aspiriamo solo a semplificare le forme delle barche Riva, ma anche a differenziarci completamente dagli altri. Oggi le imbarcazioni della fascia del 48′ sono tutte molto simili, hanno la prua dritta e ricordano i Wally – precisa il designer di Officina Italiana -. Le tendenze si sono uniformate. Noi, invece, cerchiamo principalmente di interpretare e rinnovare il brand”.

Si colloca infatti nel solco della tradizione Riva la superficie del ponte di coperta, sottoposta alla classica verniciatura in mogano lucido a venti mani. Ad omaggiare l’heritage del marchio anche il carter in lega di alluminio cromato, completato da un’asta in mogano dove è possibile agganciare il vessillo del cantiere di Sarnico. Dolceriva è disponibile in tutti i colori della gamma Riva: per la prima unità è stato selezionato il raffinato Regal Silver, con inserti in Bright Black.

dolceriva

A caratterizzare l’imbarcazione non è tuttavia solo l’audace connubio tra storia e innovazione.
Allo scopo di massimizzare il comfort di bordo, gli spazi risultano sapientemente sfruttati, come testimonia il portellone di poppa: aprendosi a ribalta, rivela due vani per lo stivaggio dei seabob e una grande superficie dove possono essere posizionati due materassini ergonomici per godere appieno del contatto con il mare. Una volta chiuso, il portellone di poppa diviene elemento di design: con la sua forma arrotondata, che rievoca la parte posteriore delle auto di lusso sportive, conferma l’aderenza – seppure parziale – ai canoni stilistici contemporanei della nautica.

Superati i due ampi prendisole nel pozzetto, separati da un camminamento centrale, si raggiunge una confortevole dinette, con un tavolino in mogano e acciaio inox, che può ospitare fino a 8 persone. In quest’area è posto un accesso che conduce ad uno spazio sottocoperta: nella versione standard si tratta di un grande storage di 4 metri; su richiesta può essere adibito a zona equipaggio o trasformato in una seconda cabina riservata agli ospiti, con un piccolo vano storage.

La postazione di guida, spostata sulla destra, è corredata di seduta per il pilota e per il copilota.
La plancia, arricchita da dettagli di pregio, dispone del sistema di monitoraggio Garmin EmpirBus – che fornisce informazioni sullo stato dei motori e sulla navigazione – e consente l’installazione del joystick per facilitare le operazioni di manovra. Disponibile in optional anche lo stabilizzatore Seakeeper NG6, che permette di minimizzare il rollio durante la sosta in rada.

A fianco e sotto al sedile copilota, un mobile a murata ospita frigorifero, ice maker, lavandino, piano di lavoro e dotazioni bar, i pratici raccoglitori per differenziare i rifiuti e vari storage. Per proteggere equipaggio e strumentazione dai raggi solari è possibile utilizzare il bimini a scomparsa con movimentazione elettroidraulica.

Il layout degli interni prevede un lussuoso open space, composto da dinette con ampio divano, cucina e bagno con doccia separata e armadio.

dolceriva interni

La spaziosa cabina armatoriale, a prua, è separata dalla dinette tramite una porta scorrevole in acciaio e cristallo, con all’interno una rete metallica. Gli ambienti risultano inondati di luce naturale, grazie all’ampia finestratura che sviluppa lungo la fiancata. Nell’interior design predomina lo stile Riva, con essenze mogano lucido, superfici specchiate, acciaio ed elementi in cuoio.

dolceriva interni

Notevoli le prestazioni. Nella versione standard, il Dolceriva monta una coppia di Volvo Penta D13 con potenza di 800 Mhp a 2.300 rpm ognuno, con cui raggiunge i 35 nodi di velocità massima e i 27 di velocità di crociera.
In via opzionale, installa invece una coppia di Volvo Penta D13 con potenza di 1000 Mhp a 2.400 rpm ognuno, con cui tocca i 40 nodi di velocità massima e i 35 nodi di velocità di crociera (dati preliminari).

“Il Dolceriva è un oggetto di altissima qualità, sia negli esterni che negli interni. Come tutte le barche Riva, racconta lo stile di vita dell’armatore – conclude Mauro Micheli -. Volendo proseguire il parallelo con il mondo dell’automotive, non è una familiare: è come se fosse un’Aston Martin o una Ferrari e quindi richiede cure particolari. Va amata, perché non è solo una barca: è un lifestyle“.

Il Dolceriva farà il suo debutto ufficiale in occasione del Boot Düsseldorf, in programma dal 18 al 26 gennaio.

Scheda tecnica – Dolceriva

Lunghezza f.t. 14,92 m
Lunghezza di costruzione 14,76 m
Lunghezza al galleggiamento 12,80 m
Larghezza massima 4,26 m
Immersione sotto le eliche 1,48 m
Dislocamento a pieno carico 24,5 t
Portata persone 10
Capacità serbatoio carburante 1800 l
Capacità serbatoio acqua 310 l
Motorizzazione standard 2 x Volvo D13 – 800
Velocità massima 35 nodi
Velocità di crociera 27 nodi
Motorizzazione optional 2 x Volvo D13 – 1000
Velocità massima 40 nodi
Velocità di crociera 35 nodi
Categoria di progettazione CE A

RIVA YACHT
www.riva-yacht.com  

Chi siamo

Mondo Barca Market è il punto di riferimento del diportista. Online ed in edicola in tutta Italia con le migliori occasioni del mercato e con le ultime news del mondo della nautica.


Indirizzo: Via dei Lecci, 26, 00062 Bracciano (RM)
Tel/Fax: +39 06 99806045
Email: info@mondobarcamarket.it

Newsletter

Accetto la privacy