• English Italian

Charter: dal Boot di Düsseldorf le tendenze per l’estate 2019

Per coloro che non hanno una barca, il charter rappresenta una valida alternativa per trascorrere una vacanza a bordo e sperimentare un’esperienza unica. Proprio in occasione del Boot di Düsseldorf, si sono valutate prenotazioni ed offerte degli espositori che noleggiano imbarcazioni per viaggi assolutamente esclusivi.

Le mete del Mediterraneo occidentale sono sempre più amate dai tedeschi, che le scelgono in particolare per vacanze brevi o weekend; in crescita le mete del Mediterraneo orientale, specialmente la Turchia, tornata alla ribalta a seguito di un periodo di incertezza politica. “Stanno riaprendo le agenzie di viaggi che in passato si erano ritirate dall’area” dichiara Ümit Usun di Charterbar

Anche destinazioni esotiche come le Seychelles stanno tornando in voga, dopo un forte declino causato dai violenti nubifragi dell’autunno 2017. Ciò nonostante, il charter nei Caraibi non pare ancora in grado di esprimere appieno il suo potenziale poiché è ancora vivo nella mente dei viaggiatori il ricordo degli uragani del 2017, che hanno anche gravemente danneggiato le infrastrutture disponibili.

La destinazione numero 1 in Europa per quest’estate sarà Argo, in Grecia, che prevale non solo per i meravigliosi paesaggi ma anche per i costi bassi. Popolari anche la Croazia, la Sicilia e la Sardegna, che attraggono un pubblico sempre più vasto al punto che le prenotazioni sono quasi al completo.

“La Croazia è il mercato migliore per il charter, o almeno lo è stato nell’estate 2018, ma con una crescita ridotta rispetto agli scorsi anni. Il vero vincitore di quest’anno è la Grecia che registra un aumento del 15%” commenta Stefanie Heß di Sunsail/The Moorings.

In calo, tra le preferenze dei vacanzieri, la Spagna, ad eccezione di Mallorca che conosce un discreto successo: l’isola è apprezzata dalle famiglie, sia per i prezzi accessibili sia perché facilmente raggiungibile. In aumento anche Istria e l’isola d’Elba, per le stesse ragioni.

I viaggiatori dell’estate 2019 sembrano molto interessati al comfort: rispetto agli precedenti si è riscontrata, infatti, una maggiore domanda di imbarcazioni più lunghe. “I clienti tendono a prenotare barche più lunghe rispetto a qualche anno fa, mentre gli yacht sportivi sono meno richiesti” continua Ümit Usun di Charterbar.

In crescita anche i catamarani, che vengono impiegati soprattutto per vacanze esotiche. 

“Il comportamento dei clienti è cambiato in maniera significativa: ora sono alla ricerca di un’esperienza personalizzata” afferma Marc Rosendhal, Managing Director di Sun Charter. “Ho ricevuto richieste per pacchetti particolari: ad esempio, parlando di accessori, moto d’acqua e toys come tavole da SUP o kayak vanno per la maggiore” conferma Ümit Usun.

“Alcuni vogliono consigli molto specifici, soprattutto per scovare posti meravigliosi da visitare – prosegue Marc Rosendahl – per altri, invece, sono importanti l’esperienza di navigazione e i servizi dei marina, altri ancora preferiscono crociere organizzate per gruppi. Il mercato del charter è molto vario“.

Rimanete aggiornati sulle tendenze charter con il nostro SPECIALE CHARTER, edizione maggio 2019!

 

Chi siamo

Mondo Barca Market è il punto di riferimento del diportista. Online ed in edicola in tutta Italia con le migliori occasioni del mercato e con le ultime news del mondo della nautica.


Indirizzo: Via dei Lecci, 26, 00062 Bracciano (RM)
Tel/Fax: +39 06 99806045
Email: info@mondobarcamarket.it

Newsletter

Accetto la privacy