• English Italian
Sud Sardegna in barca

Sud Sardegna in barca: le 5 tappe da non perdere

Questo mese siamo andati alla scoperta del sud della Sardegna, da Baunei a Buggerru, tra spiagge da sogno e scogliere rocciose, e ne abbiamo esplorato l’irripetibile bellezza: ecco le tappe da non perdere per un viaggio in barca indimenticabile.

“Sembra di stare alle Maldive” dicono in molti a proposito della Sardegna. Noi non siamo d’accordo. Perché – acque turchesi a parte – il fascino selvaggio di questa terra ha ben poco a che vedere con i patinati paradisi tropicali. La macchia mediterranea, il patrimonio storico-artistico, le tradizioni culturali, le varietà eno-gastronomiche fanno da cornice ad un mare incontaminato, quasi come a rivendicare l’unicità di questi paesaggi.

5 tappe da non perdere Sardegna

Sud Sardegna in barca: la prima tappa è BAUNEI

40 chilometri di meravigliose calette e falesie calcaree: è questo il territorio di Baunei, da cui salpiamo per fare rotta verso nord. A 10 miglia da qui incontriamo una perla di rara bellezza: Cala Goloritzé. Mare e montagna s’incontrano in uno scenario mozzafiato: un’alta guglia calcarea si erge affusolata sulle acque turchesi, mentre il litorale aspro e roccioso è ricoperto di macchia mediterranea. Attenzione, però, perché è vietato ormeggiare a meno di 300 metri dalla costa: si può arrivare alla spiaggia di ciottoli bianchi a nuoto o a remi. Superata la meravigliosa Cala Biriola, proseguiamo verso nord e ci fermiamo alle spettacolari Piscine di Venere per un tuffo. Passiamo l’ultima splendida spiaggia baunese, Cala Luna, ed entriamo nel territorio di Dorgali: ci dirigiamo verso Cala Gonone, nota per le Grotte del Bue Marino. Raccomandatissima la visita guidata, che dura circa un’ora e si conclude sulla spiaggia dove le foche monache – che qui si nascondevano fino agli anni Ottanta – davano alla luce i loro cuccioli.
Salutiamo le meraviglie del golfo di Orosei e partiamo alla volta del Sud della Sardegna: il paesaggio muta e il litorale roccioso si trasforma in lunghe distese sabbiose.

DOVE ORMEGGIARE:

Marina di Baunei e Santa Maria Navarrese
Coordinate: Lat. 39° 59′, 50” N
Long. 09° 41′, 60” E
Radio VHF: Canale 74
Posti barca: 375 fino a 40 metri
Telefono: +39 0782 614020

 


Sud Sardegna in barca: la seconda tappa è VILLASIMIUS

5 tappe da non perdere Sardegna

Mentre avanziamo verso Villasimius, ci imbattiamo nella celebre Costa Rei, che si estende su un lunghissimo tratto di costa dalla sabbia bianca e finissima. Costa Rei è una tappa d’obbligo se viaggiate in famiglia: questo grazioso centro turistico offre infatti bassi fondali, ristoranti e hotel; per una giornata all’insegna del relax, vi consigliamo assolutamente una visita a Piscina Rei. Giunti a Villasimius, decidiamo di immergerci nelle acque cristalline dell’area marina protetta di Capo Carbonara. Ricca di occhiate, salpe, castagnole, barracuda, ricciole e dentici, ma anche di gorgonie e gigli di mare, Capo Carbonara è anche un interessante sito d’archeologia subacquea: ospita infatti relitti di ogni epoca, dalle galere romane alle navi da carico. In questa zona troviamo anche lo stagno dei Notteri, habitat naturale del fenicottero rosa, e la spiaggia di Porto Giunco, una delle più note della zona.
Ampissima, vi stupirà con i suoi colori mozzafiato: il mare si tinge d’azzurro chiaro, mentre la sabbia bianca assume sfumature rosa a causa dei frammenti granitici. Merita infine una visita anche la particolarissima Spiaggia del Riso, così chiamata per i suoi granelli, simili per l’appunto a chicchi di riso.

5 tappe da non perdere Sardegna

L’AREA MARINA PROTETTA DI CAPO CARBONARA

Vi ricordiamo che nella zona A (riserva integrale) sono vietati la navigazione, l’ancoraggio e l’ormeggio, mentre nelle zone B (riserva generale) e C (riserva parziale) è consentita la navigazione, esclusivamente in assetto dislocante, a velocità non superiore a 5 nodi, entro la distanza di 300 metri dalla costa, e a velocità non superiore a 10 nodi, entro la fascia di mare compresa tra i 300 metri e i 600 metri di distanza dalla costa.


DOVE ORMEGGIARE:

Marina di Villasimius
Coordinate: Lat. 39° 07’, 44” N Long. 9° 30’, 44” E
Radio VHF: Canale 9
Posti barca: 840 fino a 60 metri
Telefono: +39 070 7978006

 

 

Sud Sardegna in barca: le 5 tappe da non perdere,

continua nel prossimo articolo…

Turismo in Sardegna:

www.sardegnaturismo.it

Chi siamo

Mondo Barca Market è il punto di riferimento del diportista. Online ed in edicola in tutta Italia con le migliori occasioni del mercato e con le ultime news del mondo della nautica.


Indirizzo: Via dei Lecci, 26, 00062 Bracciano (RM)
Tel/Fax: +39 06 99806045
Email: info@mondobarcamarket.it

Newsletter

Accetto la privacy