Joker Boat Clubman 28

Disponibile anche con propulsione entrofuoribordo, abbiamo provato il 28 piedi della gamma del cantiere Joker Boat nella versione fuoribordo, installando la massima potenza di 500 cavalli.

Con una lunghezza di 8,50 metri, il Clubman 28 si distingue per il look moderno delle sue linee sportive, con volumi equilibrati che si raccordano armonicamente. Bello il design della console centrale con forme affusolate e ben raccordate, tanto che non si direbbe che al suo interno sia stato possibile ricavare un locale toilette con wc marino e doccia, completamente arredato con un mobile attrezzato di lavello, stipetto, e specchiera con finiture in legno.

Il locale è accessibile attraverso l‘ampio portello che si solleva, con l’aiuto di una coppia di pistoni a gas, nella parte anteriore della tuga, nel quale è inserito anche un oblò apribile.
Il parabrezza avvolgente protegge adeguatamente la postazione di pilotaggio, comoda per condurre sia in piedi, che seduti in posizione rialzata sul divano biposto dotato di imbottiture ben profilate e aiutati dal comodo poggiapiedi rivestito in teak, integrato nella console. La ruota del timone dalla foggia sportiva, e le manette del cambio/acceleratore, sono posizionate in modo ergonomico.


La plancia di comando integra sotto la palpebra la strumentazione digitale dei motori, il plotter cartografico ed il vhf, oltre alla pulsantiera delle utenze di bordo, e la radio dell’impianto hi-fi; pratica la maniglia in inox posizionata sul lato sinistro, che permette un sicuro appiglio in navigazione per il copilota.
Attraverso i corridoi laterali, e assicurati al tientibene in inox che segue la sagoma arrotondata della tuga, si raggiunge il ponte prodiero, allestito con un solarium di dimensioni generose, che si estende fino alla seduta frontemarcia con spalliera imbottita, ricavata nella parte anteriore della console centrale.

Sotto il prendisole, con l’ausilio di una coppia di pistoni a gas, si apre un capiente gavone caratterizzato da un’ampia imboccatura dotata di una guarnizione in gomma che, oltre a migliorare la tenuta della chiusura, attutisce le vibrazioni in navigazione. Il vertice è attrezzato per le operazioni di ormeggio, con il musone in vetroresina rivestito in teak con una coppia di bitte in inox, ed il gavone sottostante dove è alloggiato il verricello elettrico dell’ancora. Accogliente e spaziosa la dinette trasformabile allestita nel pozzetto di poppa, arredata con un divano che si sviluppa ad “U” intorno ad un tavolo in massello removibile che può essere utilizzato anche per trasformare la dinette in un prendisole.


L’area conviviale en plein air si completa con un mobile cucina ricavato nella struttura che sorregge la seduta di pilotaggio, attrezzato con lavello, tagliere in legno, piano di cottura, frigorifero da 75 litri e tavolino in teak a ribalta. Sotto le sedute del divano sono ricavati vani di stivaggio, oltre al gavone tecnico di poppa. Un tendalino protegge il cockpit e la dinette nelle ore più soleggiate della giornata. La plancetta poppiera si estende ai lati del fuoribordo, ed è attrezzata con scaletta di risalita telescopica con un comodo corrimano in inox, e impianto doccia con serbatoio dell’acqua da 120 litri. Pratici i trincarini in vetroresina con calpestio in teak, che si sviluppano ai lati del pozzetto di poppa sopra la sezione gommata.


Effettuiamo il test di navigazione, organizzato da Mercury Marine Italia, lungo la sponda lombarda del Lago Maggiore, montando sullo specchio di poppa una coppia di fuoribordo Verado da 250 Hp ciascuno. Si tratta di propulsori alimentati a benzina con ciclo a 4 tempi ad iniezione elettronica multi point del carburante (EFI) e sovralimentazione dell’aria; ciascun motore ha la cilindrata di 2,6 litri con 6 cilindri in linea. Le manette in plancia sono elettroniche, ovvero con controllo del cambio e dell’acceleratore con attuatori elettrici “drive by wire”, mentre la timoneria è idraulica.
Le eliche installate sono in acciaio a 3 pale con passo di 21 pollici. A bordo siamo in 2 persone con la dotazione completa di sicurezza e 125 litri di carburante nel serbatoio. Le condizioni meteo sono buone con lago calmo e una leggera brezza.


A marcia ingranata i Verado mantengono il minimo regime di 550 giri/min, spingendoci a 2,5 nodi con un consumo complessivo di 3,2 litri/ora. Lasciando il trim negativo (allo 0%) e abbassando le manette del gas a fine corsa, i fuoribordo accelerano con progressione fino al regime di 5300 giri/min, rilevando la velocità di 40 nodi con un consumo di 197 litri/ora. A questo punto occorre agire sul trim per ottimizzare l’assetto, alzando la prua del battello in modo che l’acqua tocchi solo le sezioni poppiere della carena, diminuendo l’attrito di scivolamento. Con il trim al 60%, raggiungiamo i 6.000 giri/min navigando tra i 47 ed i 48 nodi e, alzando ancora i piedi dei fuoribordo portando il trim al 75%, i Verado salgono ancora di giri fino a 6.350 giri/min facendoci toccare la massima velocità di 50 nodi, rilevando un consumo complessivo di 205 litri/ora.


Alle varie andature del test la carena del Clubman 28 mantiene la rotta con assetti stabili, comportandosi bene anche quando sottoposta alle accelerazioni laterali in virata stretta.
Dando tutta barra, il battello si appoggia sul tubolare e con disinvoltura compie evoluzioni girando su se stesso con un raggio inferiore alla sua lunghezza, senza derapare.
Il Clubman 28 con la motorizzazione del test permette di navigare confortevolmente ad un’andatura di crociera di 25 nodi a 3.350 giri/min con trim al 20%, consumando circa 49,5 litri/ora.
Qualora si desiderasse una crociera più sportiva, basta aumentare il regime a 4.750 giri/min con trim al 60% per mantenere una velocità di 35 nodi, consumando complessivamente 88 litri/ora.

La minima velocità di planata rilevata con trim allo 0% è, invece, di 12 nodi a 2.200 giri/min, con un consumo di 24 litri/ora. Per quanto riguarda le accelerazioni con la coppia di Verado da 250 Hp ciascuno, da fermi occorrono 3,5 secondi per “uscire dall’acqua” in assetto di planata e 6 secondi per toccare i 30 nodi. Attivando il Mercury Active Trim, il controllo elettronico di regolazione d’assetto che gestisce in automatico il trim dei Verado, da fermi si raggiunge la massima velocità in 20 secondi. Il Joker Boat Clubman 28 ha dimostrato di saper dominare con disinvoltura la massima potenza di 500 cavalli, facendoci navigare confortevolmente in crociera, ma capace di esprimere grinta ed un comportamento dinamico brillante, raggiungendo risultati decisamente performanti.

SCHEDA TECNICA

Lunghezza f.t. 8,50 m
Larghezza f.t. 3,15 m
Diametro tubolari 0,63 m
Peso a secco 1.800 Kg
Portata persone 16
Motorizzazione Fuoribordo XL x 2
Potenza massima 500 Hp
Capacità serbatoio carburante 400 l
Capacità serbatoio acqua 120 l
Carrellabile sgonfio
Categoria omologazione CE B

JOKER BOAT SRL
Via Santa Maria, 98
Cologno Monzese
Tel. +39 02 2540681
www.jokerboat.itinfo@jokerboat.it

Chi siamo

Mondo Barca Market è il punto di riferimento del diportista. Online ed in edicola in tutta Italia con le migliori occasioni del mercato e con le ultime news del mondo della nautica.


Indirizzo: Via dei Lecci, 26, 00062 Bracciano (RM)
Tel/Fax: +39 06 99806045
Email: info@mondobarcamarket.it

Newsletter

Accetto la privacy