• English Italian

Tonni a quote profonde: come è cambiata la pesca in drifting

Il 2019 verrà ricordato sicuramente come l’anno con l’estate più bizzarra, la più afosa ed anche la più tardiva, ma indubbiamente i giganti rossi sono stati la presenza più attiva su tutti i mari italiani, facendo impazzire talvolta anche pescatori impreparati e dediti ad altre tecniche. Ma i tonni si fanno sempre più furbi. Andiamo ad analizzare cosa è cambiato rispetto alla pesca tradizionale in drifting.Leggi di piú …

Dove ti trovo? – Come pescare con il software Timezero di Furuno

Sembra facile parlare di pesci e di pesca, ma quando ci scontriamo con pesci pelagici e di branco bisogna considerare che le rotte di spostamento seguono delle linee ben precise, dettate da numerosi fattori. Grazie ai moderni software e agli studi climatici, è possibile individuare le zone di caccia di numerose specie, aumentando la possibilità di cattura e rendendo la pesca, una volta tanto, “scientifica”.

Leggi di piú …

L’estate di San Martino: dove, come e cosa pescare se l’autunno è caldo

Quest’anno abbiamo assistito ad un’interminabile estate che ha avvolto l’Italia da nord a sud, con un’acqua stazionata a 22 gradi e un termoclino assente per mesi. L’aspetto positivo di questo autunno, un po’ ambiguo, è il facile reperimento delle esche.

Leggi di piú …

Un’altura catch & release

Le recenti modifiche ai regolamenti di gara della Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee (FIPSAS) hanno aperto un orizzonte nuovo alla pesca in altura ma, tralasciando le gare, possiamo scoprire un nuovo modo di pescare con un divertimento senza fine.Leggi di piú …

A traina quando… non fa troppo caldo

Quest’anno l’estate ha tardato ad arrivare e le temperature dell’acqua sono quasi invernali. Non resta che calare le esche a fondo e continuare a pescare a traina con il vivo.

Leggi di piú …

Viaggio di pesca: sparidi francesi

A volte spostandosi di qualche miglio, o di qualche centinaio di miglia, pur restando vicinissimi all’Italia, si cambiano le tecniche ma non le specie. Si scopre che gli stessi pesci, se insidiati con artificiali e fili sottili, possono diventare una pesca del tutto nuova ed in grado di sorprenderci ad ogni discesa sul fondo. Andiamo alla scoperta degli sparidi francesi.

Leggi di piú …

Emozioni in oceano: battuta di pesca a Tenerife

Immaginate un posto facilmente raggiungibile dall’Italia, con poche ore di volo e dove l’aria secca del deserto vulcanico mitiga il meteo per tutto l’anno, scegliete un periodo e preparate la valigia con l’attrezzatura da pesca. Tenerife è più vicina di quello che sembra.

Leggi di piú …

Una traccia da seguire – le funzioni “rotta” e “traccia” in pesca

Tracciare il proprio percorso mentre si naviga in pesca può sembrare ovvio o apparire inutile. La funzione “rotta” e quella “traccia” possono essere, se sapientemente usate, uno strumento formidabile in molteplici situazioni di pesca.
Analizziamone pregi e difetti.

Leggi di piú …

Inseguimenti sotto zero

Finalmente il freddo! L’urlo degli spinner più agguerriti echeggia sul social e tra le banchine dei porti di tutto l’Adriatico. Incappottati come motociclisti esperti o come snowboarder, pronti a cavalcare ogni onda e ad inseguire quel sogno gelido chiamato “Gigante Rosso”.

Leggi di piú …

Bolentino con sorprese

Esistono dei mesi dell’anno in cui riuscire a trasformare una giornata di mare in una pescata può diventare impresa ardua, specie dopo settimane di maltempo. Con piccoli accorgimenti il bolentino, una delle tecniche più antiche, può regalarci emozioni e catture degne di nota.

Leggi di piú …

Chi siamo

Mondo Barca Market è il punto di riferimento del diportista. Online ed in edicola in tutta Italia con le migliori occasioni del mercato e con le ultime news del mondo della nautica.


Indirizzo: Via dei Lecci, 26, 00062 Bracciano (RM)
Tel/Fax: +39 06 99806045
Email: info@mondobarcamarket.it

Newsletter

Accetto la privacy