• English Italian

Bombard AX 500 con il nuovo Tohatsu MFS5 GPL: il tender “a gas”

M3 Servizi Nautici, importatore per l’Italia dei fuoribordo Tohatsu, ha recentemente presentato la versione a gas gpl del propulsore di 5 cavalli della gamma MFS. Non si tratta di un motore a benzina riconvertito per essere alimentato anche a gas, ma di un fuoribordo innovativo progettato e realizzato interamente dal produttore giapponese per funzionare esclusivamente con il gpl, in grado di erogare la potenza effettiva di 5 Hp.


Abbattendo i costi d’esercizio di circa il 50%, l’MFS5 GPL può essere considerato una vantaggiosa alternativa all’unità a benzina di pari potenza. Il Tohatsu a gpl fa concorrenza anche alla propulsione elettrica, risultando rispettoso dell’ambiente grazie all’assenza dei vapori di benzene e alla riduzione delle emissioni inquinanti allo scarico rispetto ai fuoribordo a benzina ( -30% di HC + NOx, -56% di CO, -15% di CO2), condizione che gli permette di essere utilizzato nelle aree protette (dove è consentita la navigazione con motori alimentati a gas).

L’MFS5 GPL ha tutte le premesse per “strizzare l’occhio” anche ai velisti, proponendosi come un affidabile propulsore dalla vocazione “green“, che non necessita di un serbatoio di benzina da sistemare a bordo. Il nuovo fuoribordo a gas del produttore giapponese funziona con una miscela gassosa a base di propano, stoccata in forma liquida (gpl) in una bombola/serbatoio esterna; potrebbe funzionare con gpl per uso domestico, ma trattandosi di un propulsore, in Italia deve essere alimentato con gpl per autotrazione, per non eludere le accise previste per questo tipo di applicazione.

Per questo motivo l’importatore M3 Servizi Nautici ha studiato per il mercato italiano un serbatoio portatile equipaggiato con una valvola di sicurezza resistente all’ambiente marino, ed omologata per poter effettuare il rifornimento di gpl per autotrazione nelle stazioni di distribuzione del carburante.
I serbatoi proposti hanno la capienza di 7.5 Kg e di 5 Kg, entrambi realizzati in vetroresina trasparente in modo da poter controllare a vista il livello del gpl contenuto, e rivestiti con una intelaiatura in plastica, che quindi non arrugginisce.

Rispetto alle tradizionali bombole in metallo, i serbatoi in vetroresina per applicazioni en plein air sono particolarmente adatti per essere utilizzati in barca in quanto il materiale composito impiegato risulta essere un buon isolante termico che, anche quando irraggiato dalla luce solare, limita il trasferimento di calore al gas contenuto al suo interno; inoltre, oltre ad essere più leggeri, sono maggiormente resistenti agli urti e alle sollecitazioni meccaniche.

Il gpl per autotrazione distribuito in Italia è una miscela gassosa con il 75% di propano ed il 25% di butano, conforme a quanto richiesto dal produttore giapponese per il corretto funzionamento del fuoribordo. L’architettura ed i componenti del motore del nuovo Tohatsu alimentato a gas, sono appositamente realizzati per funzionare con il gpl: ovviamente non è presente la pompa del carburante con il relativo filtro e, al posto del carburatore, c’è un miscelatore.

Il motore non ha un evaporatore, quindi il gpl deve trasformarsi dallo stato liquido a quello gassoso nel serbatoio esterno (con l’apposita valvola fornita, quando si fa il pieno di gpl il serbatoio viene infatti riempito fino all’80% della sua capienza); qualora il propulsore dovesse aspirare il carburante in forma liquida, smetterebbe subito di funzionare.


Quando si collega il tubo flessibile del serbatoio esterno al connettore del fuoribordo, la miscela gassosa (75% propano e 25% butano) entra nella camera multistadio a doppia membrana del propulsore, che abbassa la pressione del gas in ingresso, regolandola al corretto valore richiesto dal motore (circa 4kPa). Solo quando si avvia il fuoribordo, per depressione si apre la valvola di sicurezza “Shut-Off” del motore che lascia passare il gas nel miscelatore, il quale regola il rapporto ottimale di aria e gas che viene aspirata nella camera di combustione del cilindro.

Quando il motore viene spento, la valvola di sicurezza “Shut-Off” si chiude tempestivamente, interrompendo il passaggio del gas. Il fuoribordo risulta essere quindi sicuro e, quando non è utilizzato, al suo interno non rimane gas in pressione, potendo essere ricoverato senza rischi in un gavone, o trasportato in automobile. Rispetto alla benzina, il gas è un carburante “secco”, quindi non lubrifica e non ha capacità di asportare calore.

Per questo motivo i componenti del motore sono realizzati con materiali adatti a questo tipo di carburante. In particolare le valvole e le loro sedi sono realizzate con uno specifico materiale di rivestimento resistente all’usura, di derivazione dall’industria automobilistica con tecnologia a gpl. Rispetto al motore a benzina, il fuoribordo a gas si avvia senza il rischio di ingolfarsi, in quanto la miscela gassosa aspirata nella camera di combustione non può bagnare la candela. Inoltre non si creano i depositi carboniosi sulle pareti dei cilindri in seguito alla combustione. La presenza dominante del propano (75%) nella miscela gassosa del gpl per autotrazione, agevola gli avviamenti e assicura il corretto funzionamento del motore anche a temperature rigide, fino a -10°C.

Il fuoribordo MFS5 GPL è un monocilindrico con cilindrata di 123cc e ciclo a 4 tempi, in grado di erogare la potenza di 5Hp a circa 5500 gir/min. Abbiamo provato il nuovo Tohatsu a gpl, montandolo sullo specchio di poppa del Bombard AX 500 Compact, ovvero un tender di 3 metri di lunghezza e 48Kg di peso, con tubolari in PVC di 40cm di diametro, in grado di trasportare 4 persone, e motorizzabile con fuoribordo a gambo corto con potenza massima di 10Hp. L’AX 500 ha la carena rigida in VTR con sezioni a “V”, realizzata con stampaggio ad iniezione della resina con tecnologia Rimtec (Reinforced Injection Molding Technology). La particolarità di questo tender con carena rigida consiste nel poter abbattere lo specchio di poppa quando vengono sgonfiati i tubolari per il trasporto e lo stivaggio, ottenendo delle dimensioni d’ingombro compatte, con una altezza di soli 30 centimetri.


Il test di navigazione, organizzato da M3 Servizi Nautici, si svolge presso la Marina di Andora, nelle acque del ponente ligure. Le condizioni meteo ci riservano un cielo molto nuvoloso e mare calmo. A bordo sono solo, con le dotazioni di sicurezza ed un serbatoio del gpl in vetroresina da 10Kg fissato a prua. Il fuoribordo monta un’elica in alluminio a tre pale con passo da 8 pollici. Tirando la cordicella dell’avviamento manuale a strappo, il Tohatsu a gpl parte al primo colpo e, dopo aver allacciato al polso il terminale dello stacco di sicurezza, ingrano la marcia; apprezzo la comoda leva del cambio in posizione frontale. Al minino regime rilevo l’andatura di circa 1,9 nodi.

Una volta uscito dal porto, comincio ad accelerare, ed il Tohatsu a gpl risponde prontamente spingendo con progressione. Dopo essermi spostato a centro barca per ottimizzare l’assetto, il tender comincia a planare e, dando letteralmente “tutto gas”, il fuoribordo sale di giri facendomi raggiungere la massima andatura di circa 13 nodi. Essendo solo a bordo, il Bombard AX 500 spinto dal 5 Hp Tohatsu è riuscito a farmi compiere qualche evoluzione divertente, comportandosi sempre in modo sincero e, con il propulsore a gas, ho speso anche poco. Secondo i dati forniti dal costruttore il Tohatsu MFS5 GPL consuma 1Kg/ora di gas al massimo regime, ovvero circa 2 litri di gpl ogni ora; quindi, considerando un costo medio del gpl per autotrazione di 0,63 euro/litro, ho speso poco meno di 1,3 euro per un’ora di navigazione a tutta velocità.

SCHEDA TECNICA

Lunghezza: 3 m
Larghezza: 1.52m
Peso: 48 Kg
Motorizzazione: FB gambo corto Potenza max 10 Hp
Portata persone: 4
Diametro tubolari: 0,40 mt
Numero compartimenti: 2
Categoria di omologazione ce: C
Prezzo a partire da: 2.219,00 iva inclusa

Carena rigida in VTR Rimtec
con specchio di poppa abbattibile
Materiale tubolari PVC
Dimensioni sgonfio 2,2×0,9×0,3 m

TOHATSU MFS5 GPL
Alimentazione GPL
Potenza erogata 5Hp a 5500 giri/min
N. cilindri 1
Cilindrata 123cc
Ciclo 4 tempi
Alesaggio per corsa 59×45 mm
Avviamento manuale
Sistema di guida a barra
Cambio F-N-R in posizione frontale
Gambo corto 15 pollici
Gambo lungo 20 pollici
Gambo extralungo 25 pollici
Peso da 27 a 29 Kg
Serbatoio esterno
Prezzo solo motore (senza serbatoio)
a partire da € 1.990,00 iva inclusa

M3 SERVIZI NAUTICI SRL
Via Divizia, 1/F
17051 Andora (SV)
Tel. +39 0182/80180 – 0182/80111
0182/89188 – 0182/863600
www.m3nautica.com

Chi siamo

Mondo Barca Market è il punto di riferimento del diportista. Online ed in edicola in tutta Italia con le migliori occasioni del mercato e con le ultime news del mondo della nautica.


Indirizzo: Via dei Lecci, 26, 00062 Bracciano (RM)
Tel/Fax: +39 06 99806045
Email: info@mondobarcamarket.it

Newsletter

Accetto la privacy